NewsPrimo Piano

Audi Q4 E-Tron

Prosegue secondo i programmi l’ampliamento della gamma elettrica di casa Audi. Questa volta i riflettori si accendono sulla prima Suv elettrica compatta del marchio, la Q4 e-tron. La vettura come è facile supporre mira a un pubblico numericamente più vasto rispetto ai precedenti modelli. E’ il modello di accesso al mondo verde di Audi e come sempre si presenta in una veste elegante fortemente legata al family feeling dei quattro anelli, a cominciare dalla mascherina ottagonale meno aggressiva rispetto a quella delle sorelle con motori endotermici in quanto chiusa per migliorare l’aerodinamica.

Garantisce un’autonomia notevole, sino a 520 chilometri, e ha due configurazioni di trazione, posteriore o integrale (con due motori) quattro, potenze da 170 a 299 cv e la possibilità di scelta tra batterie di diversa capacità: 55 e 82 kWh.

Le batterie si ricaricano sia con corrente alternata sia con corrente continua a seconda della presa a disposizione. Utilizzando prese veloci occorrono circa 10 minuti per caricare 130 km di autonomia e meno di 40 per passare dal 5 all’80%.

Lunga 459 cm, larga 186 e alta 161, si può scegliere tra tre allestimenti: Standard, Advanced e S Line. Gli interni sono spaziosi e impeccabili nella qualità offrendo materiali di pregio e tanto spazio a bordo, con un bagagliaio da 520 litri di volume di carico. Naturalmente di serie il cruscotto digitale con schermo di 10,25 pollici. In più a seconda dell’allestimento vi sono l’Head-up display a realtà aumentata per incrementare sicurezza e visibilità. Le varianti di assetto sono tre: standard, sportivo (di serie per le versioni S Line edition) e, volendo, con ammortizzatori magnetici regolabili sulla risposta tali da garantire un equilibrato mix tra comodità e sportività. Tra i punti di forza c’è lo spazio: Q4 e-tron ha le dimensioni di una Q3 mentre l’abitabilità è quella di una Q7.

Al lancio Audi propone la Q4 35 e-tron da 170 cv, Q4 40 e-tron da 204 cv e, top di gamma, Q4 50 e-tron quattro da 299 cv. Una volta alla guida trovare il giusto feeling con Q4 è facilissimo: d’accordo è una Suv, ma si rivela agile reattiva come nel Dna del marchio Audi e con le classiche risposte delle auto elettriche che garantiscono riprese fulminee e accelerazioni sportive. Audi con questo modello ha trovato il giusto equilibrio tra dimensioni e potenza. Altrettanto degno di nota il comfort di marcia che non penalizza i passeggeri in alcun modo. Durante la prova sulle strade delle Dolomiti, i percorsi ricchi di curve e tornanti hanno messo subito in evidenza le buone caratteristiche di telaio e sospensioni, con risposte precise e fedeli, complice uno sterzo ben tarato e altrettanto equilibrato. La Q4 e-tron, insomma, è una vettura Premium e non fa nulla per nasconderlo vista la concorrenza sempre più agguerrita.

La prevendita era iniziata nel mese di aprile, ma il lancio commerciale è dello scorso giugno. Il listino: la 35 e-tron costa 45.700 euro, mentre la top di gamma, la 50 e-tron da 299 cv costa 62.100 euro. In un secondo momento verrà lanciata la 45 e-tron quattro 265 cv, trazione integrale e batteria da 82 kWh.

 

Related Articles

Back to top button