NewsPrimo Piano

Jeep elettriche on ice

Non sono pochi gli automobilisti che si chiedono come se la cavano su neve e ghiaccio le Jeep Renegade e Compass 4xe, cioè in versione elettrificata. Domanda lecita, poiché da sempre si sa che acqua e umidità non vanno felicemente a braccetto con i dispositivi elettrici.

Safe-Drive ha allora deciso di fare chiarezza. Premesso che Jeep Renegade e Compass 4xe assicurano una tenuta di strada molto elevata in città e in montagna su fondi innevati e ghiacciati, grazie alla trazione ibrida a quattro ruote motrici sempre disponibile e ai numerosi dispositivi elettronici di assistenza alla guida, si può affermare che la presenza di cavi e propulsore elettrico e pacco batteria non fa correre alcun rischio di avvertire la pur minima scarica elettrica né di restare in panne.

Infatti, tutti i componenti elettronici ad alta tensione, compresi i moduli di controllo e i cablaggi tra pacco batteria e motori elettrici, sono completamente sigillati e impermeabili. Questo consente di attraversare guadi, di muoversi sotto violenti acquazzoni, di viaggiare su strade con ghiaccio misto a neve o nel fango decisamente al riparo da scosse.

Sulle versioni Trailhawk, poi, sono installati sistemi di protezione sottoscocca in acciaio per assicurare una marcia sicura anche su terreni molto sconnessi. Non si deve dimenticare che queste due 4×4 sono campionesse quando si tratta di affrontare off-road impegnativi, con ostacoli che per altri modelli sarebbero insormontabili.

Lo dimostrano chiaramente i numeri delle prestazioni in fuoristrada: per Renegade Trailhawk angolo di attacco pari a 28 gradi, angolo di uscita pari a 28 gradi, angolo di dosso pari a 18 gradi, oltre a un’altezza da terra di 20,1. E Compass Trailhawk fa anche meglio.

Infine, la batteria agli ioni di litio da 11,4 kWh e 400 Volt che alimenta l’“e-axle”, e permette autonomie in elettrico puro di oltre 50 km, è dotata non solo di un impianto di refrigerazione, ma anche di riscaldamento che, in caso di esposizione a temperature molto basse per un tempo molto lungo, riduce ripercussioni sull’autonomia, consentendo il normale funzionamento del sistema fino a meno 30 gradi.

Il listino di Renegade 4xe ibrida ricaricabile parte da 38.500 euro, quello di Compass 4xe ibrida ricaricabile da 42.650. Grazie agli incentivi statali, regionali e della rete di vendita, in caso di rottamazione si può ottenere un bonus di oltre 9.000 euro.

 

 

 

Related Articles

Back to top button