NewsPrimo Piano

Peugeot 3008: e luce sia

Fino a pochi anni fa se dovevi provare un’auto ti bastava avere le chiavi: l’accendevi, partivi, facevi tutto quello che dovevi fare per metterla alla frusta e poi la giudicavi. Oggi, invece, se ti capita una vettura come la Peugeot 3008, una Suv offerta con diversi propulsori, ibrido ricaricabile, a benzina, a gasolio, occorre studiare. Perché è una macchina intelligente, grazie ai numerosi sistemi di sicurezza, con i quali è equipaggiata, e a una schiera di aiuti alla guida che vanno capiti per essere sfruttati al 100%. Con un plus formidabile, vede di notte e lo fa bene. Grazie a una telecamera a infrarossi intercetta pedoni e animali nel buio totale, e li segnala al guidatore con avvertimenti sonori e visivi.

Questa tecnologia, nata in campo militare, utilizza una telecamera termica che intercetta il calore di ciò che si trova davanti alla 3008. Persone e animali alti più di 50 centimetri vengono individuati in un raggio che va da 15 metri a 200 metri ed è attiva fino ai 160 orari.

Gli ostacoli si materializzano davanti agli occhi del guidatore sul cruscotto che è un raffinato display. Prima si materializzano in immagini che si presentano con una scala di grigi, più chiara per gli oggetti più caldi. Quando i pedoni oppure gli animali vengono rilevati se si trovano fuori della traiettoria dell’auto appaiono in un riquadro giallo, pronto a diventare repentinamente rosso se il Night Vision si accorge che l’ostacolo sta entrando nella traiettoria dell’auto, con potenziale rischio di collisione. In quest’ultimo caso, viene anche emesso un allarme sonoro per richiamare l’attenzione del guidatore e compare un pittogramma che specifica di quale essere vivente si tratta.

Facile intuire perché il Night Vision di Peugeot di notte diventi un aiuto straordinario e perché chi lo prova per la prima volta, come ha fatto Safe-Drive nella periferia di Milano, rimanga di stucco.

Facilissimo da usare, Night Vision  si attiva dal menù “Autovettura” nel touchscreen a centro plancia. Per il funzionamento devono essere accesi i fari anabbaglianti o abbaglianti, dev’esserci una ridotta luminosità esterna e la temperatura dev’esser compresa tra -30°C e +28°C. Aiuta non solo al buio, ma anche all’imbrunire.

Insomma, si dice che i gatti non solo abbiano sette vite ma che vedano nel buio otto volte più degli umani… Il Night Vision del Leone Peugeot non fa eccezione ed è un accessorio optional prezioso sul quale investire mille euro. Soldi spesi non bene, benissimo.

Related Articles

Back to top button