NewsPrimo Piano

Fiat, la famiglia si allarga

Natale è alle porte e sotto l’albero Fiat mette tre sorprese destinate alle famiglie. Due nuove interpretazioni per Tipo e una per Panda che faranno aggiungere tre posti alla tavola del cenone dell’ultimo dell’anno.

Variazioni sul tema che hanno una chiara  missione da compiere. Dare la possibilità alle famiglie che sceglieranno questi modelli di aggiungere l’utile al dilettevole.

Le danze iniziano con la soluzione che Safe-Drive giudica la più innovativa, un vero anello mancante nella catena di offerta di Tipo sviluppata tra Quattro porte, Cinque porte, Familiare. Ora si aggiunge la Cross, più alta sette cm da terra rispetto alle sorelle che la iscrive al registro delle crossover o suvine compatte. 

Tipo Cross si fa notare per il nuovo logo Fiat al centro della mascherina, per i codolini su tutta la fiancata e sul frontale, dove trovano posto anche uno skid plate e un bumper specifico con una bull-bar prominente, che regala al modello un aspetto più solido e muscoloso, le minigonne, l’estrattore posteriore e le pratiche barre sul tetto finora presenti solo sulla versione station wagon.

Il nuovo assetto garantisce una posizione di guida più alta e agevola l’ingresso e l’uscita dalla vettura, oltre a semplificare l’alloggiamento dei bambini sui seggiolini posteriori o il recupero di oggetti incastrati sotto i sedili.

Prima assoluta anche per la Tipo City Sport che punta sì alle famiglie ma anche ai giovani che prediligono auto dinamiche, dal carattere sportivo e con una forte innovazione tecnologica. Arriverà nel primo trimestre 2021, con carrozzeria Grey Metropoli impreziosita dai cerchi in lega diamantati da 18 pollici, dai numerosi dettagli in nero lucido e dal badge Sport sotto lo specchietto anteriore. Le prestazioni brillanti saranno assicurate dal turbodiesel 1.6 Multijet da 130 cavalli oppure dal nuovo tre cilindri Gse 1.0 da 100 cavalli alimentato a benzina.

Anche Panda si rinnova nello stile e nella sostanza. Dei nuovi motori e delle tecnologie di intrattenimento beneficiano oltre alla nuova Panda Sport anche la Cross, sia 4×4 sia 4×2.

Alla Panda Sport è stata dedicata una livrea Grigio Opaco, accostata a cerchi in lega Sport da 16 pollici bi-colore con gemme nere e rosse, calotte dei retrovisori in tinta carrozzeria, oppure, in optional, nero lucido e tetto nero. Sportività anche nell’abitacolo dove risaltano la nuova plancia titanio, i pannelli porte in eco-pelle, l’inedito imperiale nero, i nuovi sedili con rivestimento in tinta grigio scuro, le fasce laterali in tessuto e cuciture rosse. Chi aggiunge il Pack Pandemonio, tributo all’omonimo kit lanciato nel 2006 sulla Panda 100 Hp, ottiene pinze freni rosse, vetri oscurati, volante in tecno-pelle con cuciture rosse. La Nuova Panda Sport è un’ibrida leggera, poiché è equipaggiata con il tre cilindri 1.0 FireFly da 70 cavalli, abbinato a un motore elettrico Bsg (Belt integrated Starter Generator) con una batteria al litio da 11 Ampere-ora di capacità e potenza di picco di 5 cv, che opera come una specie di Kers della F1 e recupera energia in frenata.

Nuova Fiat Panda Hybrid viene proposta a partire da 9.900 euro e nuova Tipo a partire da 13.900 euro con finanziamento Fca Bank, che, nella fase di lancio, offre un vantaggio aggiuntivo di 1.500 euro per Panda Sport e di 2.000 euro per Tipo Cros

Related Articles

Back to top button