Guida TV

Safe-Drive Motorsport: da sabato 30 ottobre in onda la puntata 291

Questa settimana, Safe-Drive Motorsport torna ad occuparsi del Campionato Italiano Rally che volgendo verso il termine della stagione inizia ad emettere i primi verdetti finali.

E’ ciò che è in effetti accaduto per la classifica Due Ruote Motrici della Serie tricolore, per la quale il Titolo è stato già assegnato, con una gara di anticipo.

 

A fregiarsi di questa prestigiosa vittoria sono stati Andrea Nucita, pilota, e Giuseppe Nucita, copilota, i due fratelli che hanno formato l’equipaggio di Peugeot Italia, in gara con la Peugeot 208 Rally4 ufficiale del team F.p.f. Sport di Fabrizio e Michele Fabbri.

Le tre vittorie ottenute da Andrea e Giuseppe Nucita sono state sufficienti per conquistare il Titolo Due Ruote Motrici ancora prima della disputa dell’ultima gara del campionato: il 12° Rally Liburna Terra.

 

Tra le vittorie da celebrare spicca anche quella di Christopher Lucchesi e Titti Ghilardi nel trofeo Peugeot Competition 208 Rally Cup Top 2021, alla guida anche in questo caso di una Peugeot 208 Rally4; successo che si va ad aggiungere a quello già ottenuto nel Campionato Italiano Rally Asfalto, Due Ruote Motrici.

Nello studio di Safe-Drive Motorsport, Andrea e Giuseppe Nucita, rispettivamente pilota e copilota di Peugeot Italia, e Christopher Lucchesi, pilota del Trofeo Peugeot Competition 208 Rally Cup Top.

 

In questa occasione, la rubrica Racing Time si occupa del campionato Extreme E, la neonata Serie del motorsport disputata con suv 100% elettrici pilotati da equipaggi misti, composti da un uomo e da una donna.

La Extreme E ha da poco disputato una delle sue cinque tappe del calendario in Italia, più precisamente in Sardegna nella località di Capo Teulada.

 

Dopo una gara spettacolare e ricca di colpi di scena, ad avere la meglio è stato il team Rosberg, mentre il team Cupra ha ottenuto il suo primo podio.

 

In studio, insieme al conduttore Andrea Minerva, Ettore Cappelli, marketing coordinator South Europe per Zenith, il marchio orologiero che svolge il ruolo di timekeeper per il campionato Extreme E, e Paolo Artemi, opinionista di Style – Corriere della Sera.

 

Buona visione!

Related Articles

Back to top button